Marzo a Parigi: gli eventi principali

Marzo a Parigi

Per una vacanza da sogno nella città più romantica del mondo non c’è periodo migliore della primavera. Nel mese di marzo potete organizzare un fantastico viaggio di coppia o con tutta la famiglia.

È un momento dell’anno abbastanza favorevole perché il clima è abbastanza mite, ad eccezione di possibili scrosci di pioggia che in genere durano poco.

Allo stesso tempo, i prezzi in questo periodo sono decisamente convenienti in quanto si tratta di bassa stagione ed è ancora presto per le festività pasquali che nel 2020 cadono in aprile.

Dunque, se avete in programma di visitare Parigi a marzo, ecco per voi una selezione dei principali appuntamenti da non perdere per un’esperienza indimenticabile!

Offerte Parigi a marzo

La festa di San Patrizio

Il 17 marzo di ogni anno si festeggia questa ricorrenza tipicamente irlandese e per un giorno vedrete scorrere fiumi di birra, accompagnati da canti popolari e danze folk.

Per le strade e nei locali troverete gente vestita di verde, con cappelli strani e simboli tradizionali come il classico quadrifoglio portafortuna.

La festa di San Patrizio è ormai uno degli eventi più attesi in diverse parti del mondo e Parigi non fa eccezione! Infatti, ci saranno show dedicati e spettacoli di vario genere in diverse zone della città.

Per esempio, il noto pub California Avenue organizza una serata a tema il 17 marzo. L’apertura è alle 17 e dalle 21 iniziano la musica e i balli popolari.

L’ingresso è gratuito e ci saranno happy-hour con un ricco assortimento di birra e alcol. Si andrà avanti fino alle 2 del mattino.

A San Patrizio potete fare un salto alla birreria Hide Chatelet che per l’occasione si riempie di decorazioni e coccarde verdi!

Ci saranno promozioni sulle consumazioni di birra e intrattenimento musicale con DJ-set dalle 17 e fino alle 5 del mattino. L’accesso è gratuito e non è richiesta la prenotazione.

Per brindare potete anche optare per altri pub irlandesi e locali con musica, animazione e degustazioni.

I migliori della città sono il Café Oz, la Guiness Tavern, l’O’Brien’s, il The Lizard Lounge, il Celtin Corner Pub e il Corcoran’s Grands Boulevards.

Per chi non vuole festeggiare San Patrizio bevendo, c’è sempre la possibilità di prendere parte a qualche evento culturale.

Dal 13 al 17 marzo l’Irish Cultural Center vi offre una serie di appuntamenti molto interessanti, tra cui concerti di musica popolare irlandese e show di danze folk.

Inoltre, è prevista una parata promossa dall’istituto Irish in France Association con annessi workshop, proiezioni e sessioni di make-up per vestirsi in tema ‘irish’.

Fiere ed esposizioni

A marzo Parigi è ricca di esposizioni internazionali per accontentare davvero tutti i gusti! Non avrete nessuna difficoltà nel trovarne una che possa interessarvi.

Se siete in città tra fine febbraio e i primi di marzo potete approfittare del Salon International de L’agriculture che si conclude proprio il 1 marzo.

Lo potete trovare a Porte de Versailles ed è un evento interamente dedicato alla campagna e ai suoi prodotti.

È ideale per gli appassionati del settore ma anche per le famiglie con bambini perché ci sono animali e stand con prodotti gastronomici. La fiera sarà aperta dalle 9 alle 19.

I fan della moda e dell’haut-couture parigino non possono perdere la Paris Fashion Week Women che si svolgerà tra il 24 febbraio e il 3 marzo.

Protagonista è la moda femminile e i più grandi brand si incontrano per presentare le collezioni autunno/inverno. È un buon modo per trovare qualche spunto originale e per capire le ultime tendenze del periodo!

Appuntamento molto interessante è poi il Salone Mondiale del Turismo. Sarà di scena al Paris Expo Porte De Versailles dal 12 al 15 marzo ed è indicato per chi non ha idea di dove andare in vacanza per la prossima estate.

Qui potrete osservare tantissime proposte turistiche per qualsiasi tipologia di viaggio, dalla vacanza al mare a quella in montagna o nelle capitali europee. Ci saranno forum, workshop e conferenze con suggerimenti e consigli per i viaggiatori.

Gli amanti della lettura non possono mancare il Salone del Libro, sempre all’Expo Porte De Versailles.

In programma dal 20 al 23 marzo, è uno degli incontri più importanti nel campo dell’editoria europea ed è aperto ai professionisti e ai semplici appassionati.

Sono previsti 1200 editori e oltre 2000 autori da ogni parte del mondo. Potrete trovare titoli nuovi e cataloghi di diversi generi letterari.

Dal 13 al 15 marzo vi aspetta poi il Body Fitness Paris a Porte de Versailles. Qui ogni anno si ritrovano i patiti del fitness per scoprire le ultima novità del settore.

La fiera mette in mostra tutte le nuove tecniche per quanto riguarda yoga, pilates, bodybuilding, danza e benessere in generale. Ci saranno personal trainer e aziende specializzate per dimostrazioni e sessioni di allenamento.

Infine, dal 22 al 25 marzo ci sarà il Franchise Expo Paris, anch’esso al polo fieristico Porte de Versailles. Questo evento è dedicato alle persone interessate ad aderire a un qualsiasi franchising.

Troverete compagnie e imprese provenienti da tanti Paesi del mondo che vi daranno spunti per le relazioni commerciali e i finanziamenti necessari. È un ottimo supporto per gli imprenditori che desiderano lanciarsi in una nuova forma di business.

Appuntamenti musicali

Nel corso della vostra vacanza parigina avrete l’opportunità di poter assistere a tanti spettacoli musicali e concerti di star internazionali.

Il nostro Andrea Bocelli sarà protagonista di una serata speciale all’AccorHotels Arena il 19 marzo. Ambasciatore della musica italiana nel mondo, il tenore farà tappa a Parigi durante il suo tour mondiale e potrete ascoltare i suoi più grandi successi e alcune hit della storia della musica.

Cambiando completamente genere, potete acquistare i biglietti per gli spettacoli del Madame X Tour di Madonna.

La cantante americana sbarca al Le Grand Rex, il più grande cinema di Parigi. In programma ci sono diverse date, dall’1 all’11 marzo. Se siete dei fan sfegatati, non potete perdervela!

Invece il 2 marzo gli One Republic canteranno al teatro de L’Olympia mentre il 12 marzo sarà la volta di Francesco De Gregori che si esibirà con la sua band al La Cigale, teatro e sala concerti nei pressi di Place Pigalle.

All’AccorHotels Arena ci sarà il concerto di Maluma domenica 22 marzo. Il 24 e 25 di questo mese poi potrete ascoltare Lara Fabian all’Olympia e il 26 ci sarà Avril Lavigne allo Zénith de Paris, arena per concerti nel Parc de la Villette.

Mostre d’arte

La Ville Lumière è una città piena di storia e arte, nella quale potrete ammirare esposizioni, vernissage e mostre nei principali musei.

Il MAD, il Musée des Arts Décoratifs, ha allestito la mostra Marquise Arconati Visconti per ricordare la nobildonna e mecenate francese Marie-Louise Arconati Visconti.

È possibile visitarla fino al 15 marzo e vi racconterà la storia di questa donna che ha ereditato una delle più vaste collezioni d’arte, in parte donata proprio al MAD.

In esposizione ci saranno un centinaio di opere che mostrano la passione e l’impegno della marchesa per le arti visive.

Al Grand Palais è prevista la mostra digitale ‘Pompei’, dal 25 marzo all’8 giugno. Come suggerisce il titolo, è interamente dedicata alla città sommersa dalla lava del Vesuvio nell’eruzione del 79 d.C.

Parteciperete a una specie di viaggio interattivo attraverso la storia di Pompei, riprodotta con proiezioni a 360° e ricostruzioni in 3D. In aggiunta, saranno presentati gli scavi effettuati negli anni, da quelli più recenti ai più antichi.

Se amate la moda francese, il consiglio è di andare al Palais de la Porte Dorée per ammirare la mostra Louboutin che vi porterà nel magico mondo dello stilista francese.

Si svolgerà dal 26 febbraio al 26 luglio e si compone di una vasta raccolta di scarpe e collaborazioni esclusive con altri artisti come il regista David Lynch, la pittrice Lisa Reihana, la coreografa Blanca Li e il pittore pakistano Imran Qureshi.

Altro evento d’arte molto affascinante è la mostra al Musée Jacquemart-André dedicata al pittore e incisore inglese William Turner. La retrospettiva vi condurrà alla scoperta delle migliori opere del paesaggista che, più di tutti, ha ispirato lo stile impressionista.

La mostra raccoglie 10 dipinti a olio e 60 acquerelli che ripercorrono tutta la carriera artistica del noto artista britannico.

Alcune provengono dal Tate Modern e non sono mai state esposte in Francia. Potrete osservarle dal 13 marzo e fino al 20 luglio.

Eventi enogastronomici

Nel mese di marzo a Parigi si terrà il Salon des Vins des Vignerons Indépendants dal 20 al 23 marzo al centro convegni Espace Champerret. Giunta alla 27esima edizione, alla kermesse prendono parte più di 1000 viticoltori indipendenti che arrivano da ogni regione della Francia.

Agli stand avrete l’occasione di assaggiare moltissime varietà di vino e potrete anche acquistarli. Se siete appassionati di enologia, non potete rinunciare alla possibilità di bere uno Chardonnay o un bel Cabernet!

Eventi speciali

In questo momento dell’anno nella capitale francese non mancano spettacoli e manifestazioni in ambito cinematografico e teatrale.

Dal 26 marzo al 12 aprile si terrà il Festival 100% al Parc de la Villette, manifestazione multidisciplinare giunta alla quinta edizione.

È un evento particolare nel quale ci sono le più diverse forme d’arte quali teatro, circo, musica, danza, design, arti visive e cinema. Sono previste esposizioni, installazioni mobili, concerti, ateliers, workshop e spettacoli per adulti e bambini.

Altra manifestazione imperdibile è Printemps du Cinéma, in programma dal 29 al 31 marzo.

Nel corso di questi tre giorni il pubblico avrà la possibilità di acquistare i biglietti per le sale cinematografiche al prezzo ridotto di 4 euro.

Potrete così vedere i migliori film del momento, documentari e tanto altro. Informatevi preventivamente sui cinema che aderiscono all’iniziativa.

Appuntamenti sportivi

Se capitate a Parigi a marzo, avrete l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda gli eventi sportivi. Ce ne sono di vario genere e non rimarrete delusi.

Per fare un po’ di movimento in vacanza c’è sempre The Color Run Paris, il 29 marzo, la corsa più colorata e variopinta del mondo! Manifestazione nata nel 2012 negli Stati Uniti, ormai si è diffusa in quasi ogni Paese.

L’obiettivo della gara non è tanto quello di vincere ma di divertirsi. Il percorso è di 5 km e lo scopo è quello di promuovere la felicità e il benessere fisico. I proventi vanno a un’associazione di beneficenza e tra le regole c’è quella di partire vestiti completamente di bianco.

Ogni chilometro sarete inondati da spruzzi di colore e vi sarà fornito un kit con vernici atossiche da poter lanciare alle altre persone!

Per chi è in ottima forma fisica c’è poi la Verticale della Tour Eiffel che si terrà l’11 marzo. È una specie di maratona in salita e la sfida è quella di salire i 1665 gradini della torre nel minore tempo possibile.

Alla competizione possono partecipare un numero limitato di persone ed è necessaria una preparazione psico-fisica non indifferente. Lo sforzo sarà notevole ma una volta in cima ne varrà davvero la pena!

Invece il 1 marzo ci sarà la gara podistica Harmonie Mutuelle, mezza maratona che ogni anno richiama oltre 40.000 persone.

Il tragitto è di 21 km e vi troverete ad ammirare il 12esimo arrondissement, il Bois de Vincennes e il municipio di Parigi. Nel corso della manifestazione ci saranno anche musica dal vivo e varie forme d’intrattenimento.

Siete troppo pigri per fare sport e preferite assistere dal vivo a qualche evento? Niente paura! A Parigi potrete vedere le partite casalinghe della squadra del Paris Saint-Germain che gioca allo stadio Parco dei Principi.

L’11 marzo c’è la gara di ritorno della Uefa Champions League contro il Borussia Dortmund alle 21 mentre il 15 marzo è prevista la partita del campionato francese PSG-Nizza alle 21.

Per chi preferisce il rugby al calcio, il consiglio è di acquistare i biglietti per il torneo Guinness Six Nations. Il 14 marzo allo Stade de France c’è l’ultima gara della competizione che vedrà affrontarsi Francia e Irlanda alle 21.

239 Condivisioni
 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...
 
   

Tour e biglietti imperdibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.