Marzo a Parigi

Marzo a Parigi: gli eventi principali

Parigi in primavera si veste di colori e fiori profumati, che fanno da cornice alla meraviglia della Tour Eiffel o alla passeggiata lungo la Senna. Ma questo posto romantico dalle mille sfaccettature è anche musica, teatro ed eventi unici che si possono toccare con mano solo qui.

Vediamo insieme cosa fare a marzo mentre si è in giro per Parigi.

Offerte Parigi a marzo

L’8 marzo, in onore della festa della donna, Parigi non si ferma ma il consiglio è quello di vivere la città in maniera diversa. Alcuni musei e locali organizzano sempre qualcosa di speciale per celebrare questa giornata con ingressi omaggio o con qualche iniziativa particolare dedicata alla donna.

Eventi e spettacoli speciali

Da non perdere, per chi ama gli spettacoli particolari, le Cirque d’Hiver il 17 marzo – grazie alla famosa famiglia circense – regalerà attimi per tutta la famiglia ancora durante l’inizio della primavera per gli ultimi arrivi in città.

Festival 100% – La Villette

Dal 22 marzo non è possibile perdere questo evento molto particolare che si svolge al Parc de la Villette, con esibizioni e spettacoli che vengono realizzati da oltre 150 performers – con concerti, musica, giochi e workshop per far divertire gli adulti ma anche i bambini.

Carnevale

Domenica 3 marzo non perdete la 22° edizione del Carnaval de Paris – un evento unico dove travestirsi e passare una giornata all’insegna del divertimento. Il tema di quest’anno è “Uno per tutti e tutti per lo sport!” e presto verranno anche definiti tutti i dettagli con orario di partenza e percorso per le vie di Parigi.

Saloni a Parigi

Il Salone Mondiale del Turismo andrà in scena dal 14 al 17 marzo, non solo per gli addetti ai lavori ma anche per scegliere la meta della prossima vacanza. Qui si scopriranno tutte le maggiori tendenze del periodo così da optare per una spiaggia deserta, una città da scoprire oppure una vacanza in totale relax sulle montagne della Francia. Un salone concepito intorno alla famiglia, coppia e singoli che vogliono puntare sul sicuro e non perdere l’occasione di ottenere solo il meglio – almeno una volta all’anno.

Per gli amanti dei libri – ma anche solo per i più curiosi – dal 15 al 18 marzo si potrà partecipare al Salone del Libro di Parigi, che rappresenta uno degli eventi editoriali più importanti d’Europa. Dedicato ai professionisti del settore e agli appassionati, un evento che si riunisce su una vasta area composta da 1200 editori e 2000 autori che arrivano da ogni parte del mondo.

Qui si avrà la possibilità di incontrare autori, illustratori e chiedere ogni sorta di curiosità personale: ci sono oltre 800 iniziative da fare in questi giorni e ogni persona potrà trovare ciò che più gli piace, grazie alla grande organizzazione degli stand.

Sino al 4 marzo si potrà partecipare al Salone Internazionale dell’Agricoltura, un punto focale per i francesi che si incontrano sia a livello professionale e sia a livello culturale. Il salone è organizzato suddividendosi in quattro aree differenti, come allevamento – prodotti tipici – mondo vegetale e gastronomia. Ideale anche per i bambini/ragazzi, in modo da far loro scoprire l’importanza di questo antico mestiere.

Vini da gustare

Dal 22 sino al 25 marzo gli amanti del vino hanno un evento loro dedicato da non perdere ovvero la 26esima edizione del Salon des Vins des Vigneros Indépendns. Un evento unico dove si potranno incontrare professionisti francesi che proporranno i loro tesori: in ogni stand la possibilità di assaggiare, fare domande, acquistare e – perché no – accompagnare il tutto con ottimi stuzzichini.

Il compleanno della Tour Eiffel

Una celebrazione importante quella di quest’anno, infatti il 31 marzo 2019 ricorre il 130° anniversario dell’inaugurazione del simbolo parigino per eccellenza: la Tour Eiffel. Un compleanno molto speciale che verrà celebrato con alcuni eventi particolari e con contrapposizioni di luci uniche nel loro genere. 130 dopo questo monumento è ancora il simbolo incontrastato che identifica la città di Parigi in tutto il mondo.

Fête de Saint-Patrick

Il 17 marzo imperdibile la Fête de Saint-Patrick dove tutti diventeranno irlandesi per un giorno. Birra, danze, musica celtica e ottimo cibo con vari eventi a tema che si potranno incontrare per la città. In questa giornata – e anche il 18 marzo i pub irlandesi offriranno birra gratis per tutti (verificare gli aderenti all’iniziativa) se verrà indossato qualcosa di verde.

Essere irlandesi per un giorno significa infatti indossare cappelli verdi, vestiti dal colore dell’Irlanda e regalare quadrifogli portafortuna a tutti i turisti: di norma le celebrazioni durano sino a notte fonda per le strade e all’interno dei locali.

Cinema e Musei

Durante la prima domenica del mese – 3 marzo – non si può perdere l’occasione di andare in giro per musei, essendo la maggior parte gratuiti. “Domenica al Museo” è una iniziativa promossa per ogni mese dell’anno, così da invitare tutte le persone interessate a godere di ogni bellezza che questa città offre: è importante verificare sempre che il museo di interesse, si presti all’iniziativa.

Parigi è anche Le Printemps du Cinéma, infatti per tutti gli amanti dal 18 al 20 marzo – in tutte le sale cinematografiche aderenti – si potrà assistere a nuove uscite, film documentari e altri di vario genere con un biglietto d’entrata ridotto a 4 euro.

239 Condivisioni

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti, media: 4,00 su 5)
Loading...
 

Tour e biglietti imperdibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.