La Tour Eiffel vista dal Trocadero

Il racconto di Agnese

46 Condivisioni

Agnese adora viaggiare e scrivere, passioni che si sono concretizzate nel suo blog Viaggi Zaino in Spalla dove racconta di tutte le sue mete visitate, dando anche preziosi consigli su come scovare gli angoli nascosti di una città.
Oggi ci parla del suo viaggio nella capitale francese.

Il tuo blog mi sembra davvero molto ben curato. Qual è la tua ricetta per proporre contenuti interessanti per gli utenti?
Ti ringrazio per i complimenti alla mia “creatura”. Viaggi Zaino in Spalla è nato per gioco e poi si è sviluppato. Quindi mi sono trovata in corso d’opera a correggere molti errori iniziali dettati dall’inesperienza.
Scegliere gli argomenti da presentare non è una cosa semplice. Si possono seguire le regole per il posizionamento su Google e scrivere di argomenti molto gettonati…a volte inflazionati. Oppure, come faccio io, documentarsi costantemente, leggere, leggere e condividere le proprie esperienze.
I miei post riguardano generalmente destinazioni già visitate e delle quali voglio dare informazioni e consigli, ma anche di tradizioni, news particolari, impressioni in quanto donna e mamma in viaggio. Mi piace pensare di aiutare gli altri a conoscere meglio il mondo attraverso i miei occhi.
Il punto di partenza deve sempre essere il lettore, bisogna scrivere per essergli utile e anche per scatenargli delle emozioni che gli facciano venire voglia di leggere, commentare e partire…altrimenti non leggerebbero un blog, ma una semplice guida turistica.

Sei una di quelle persone che prima di partire organizza tutto oppure preferisci andare all’avventura?
Ammetto che in passato mi piaceva molto partire all’avventura. Non dico che con il tempo mi sono impigrita e convertita alla comodità e all’organizzazione 100%, ma diciamo che diventando mamma e dovendo partire in famiglia, ho necessità di programmare meglio la vacanza, ricercare maggiori informazioni sulla destinazione.

Tra i tuoi tanti viaggi hai fatto tappa a Parigi, qual è l’angolo di questa città che ti ha lasciato senza fiato?
Come ho scritto anche sul mio blog riguardo ai miei vari viaggi a Parigi nutro una passione smodata per il quartiere di Montmartre. È qui che ho respirato l’aria parigina che mi aspettavo, vagando tra i suoi vicoli e addentrandomi tra negozi che trasudavano profumo di pane fresco e dolci.
Sì probabilmente se decidessi di tornare a Parigi lo farei quasi esclusivamente per questo quartiere.

Mercatino Parigi

C’è invece un aspetto di questa città che ti ha deluso? Se si, ti va di spiegarci il motivo?
Purtroppo devo ammettere di sì. A parte il quartiere di Montmartre non mi è riuscito proprio di percepire il fascino e la magia di Parigi, quella magia tanto cantata ai quattro venti. Insomma i Grand Boulevard mi sono sembrati freddi e distaccati…tremendamente turistici.
Inutile dire che sono una a cui piacciono piccoli angoli sperduti lontani dalle masse turistiche e a Parigi li ho trovati eccome, ma molto lontano dalle immagini da copertina di questa città. Forse lì si deve cercare per trovare la magia parigina.

Non puoi conoscere a fondo una città se non hai assaggiato la cucina locale, qual è la cosa più buona che hai mangiato a Parigi?
Hai ragione, un paese è anche la sua cucina bisogna sperimentare e io lo faccio sempre. Sicuramente non metto nella mia lista di preferenze il Foie Gras.
Tra tante cose credo di ricordare una cosa semplicissima come un Pain au Chocolat mangiato a colazione appena sfornato in un minuscolo bar dalle sedie in legno e le tovagliette a quadri (che secondo il mio ragazzo sono sintomo di genuinità…vabbè!), accompagnato da un tè fu veramente un dolce inizio giornata.

Che idea ti sei fatta dei parigini?
Idea semplice: non ci adorano e noi non adoriamo loro.

Stai già organizzando il tuo prossimo viaggio? Dove andrai?
Ne ho anche troppi in testa da fare…ed in lista di attesa. Molto probabile per questa estate un viaggio nella portoghese isola di Madeira, ma c’è sempre da chiedere una opinione alla mia dolce metà.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
      

Tour e biglietti imperdibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.