Gennaio 2017 a Parigi

Gennaio a Parigi: cultura, mostre e tanto altro…

Offerte Parigi a Gennaio

Gennaio a Parigi significa poter passare ancora qualche giorno in compagnia delle luci natalizie per partecipare ai vari eventi in programma. Una città romantica e – nello stesso tempo – turistica, che dedica ogni giornata nella ricerca di qualcosa di nuovo da proporre a turisti e residenti.

Dopo aver aspettato il nuovo anno sull’ Avenue des Champs-Elysées  ammirando le proiezioni sull’arco di trionfo, o essersi emozionati davanti alla Torre Eiffel illuminata da luci e fuochi artificiali, la domanda nasce spontanea: cosa fare nei giorni successivi al capodanno? Parigi offre una serie di eventi imperdibili, che vanno incontro perfettamente ad ogni genere di gusto sempre in stile elegante e raffinato.

C’è ancora tempo per pattinare sul ghiaccio sulle varie piste come il Trocadero On Ice, aperto il primo gennaio proprio per salutare il nuovo anno in compagnia, oppure per dare un ultimo sguardo ai mercatini di Natale.

Gennaio a Parigi: temperature e abbigliamento

Il clima che si trova a Parigi è freddo, a causa delle correnti che arrivano direttamente dall’Atlantico con temperature massime che non superano mai gli 8° C: in alcuni giorni si potrebbe dover affrontare la corrente del nord ovest che porta vento gelido e possibilità di nevicate.

Per Gennaio è  previsto clima freddo e neve durante i primi 10 giorni dell’anno, rendendo tutto il panorama un po’ più fiabesco del solito: in valigia non deve mancare un comodo e caldo piumino con cappuccio, anfibi ai piedi, para orecchie e guanti imbottiti – preferibile una tipologia di abbigliamento mista a strati con maglioni e cardigan in lana per affrontare ogni tipologia di giornata (vento, pioggia, neve oppure sole e temperatura piacevole).

Eventi speciali gennaio a Parigi

Giunge alla 21ma edizione l’ iniziativa della rivista Télérama che permette di vedere alcune delle pellicole più famose della stagione precedente, direttamente nei cinema di Parigi convenzionati ad un costo ridotto – per la gioia di adulti e bambini – dal 24 al 30 gennaio.

Per chi ama il design e l’arredamento, dal 19 al 23 gennaio, Parigi ospita l’evento internazionale Paris Maison&Objet mettendo insieme tutti i rappresentanti mondiali che ispirano con le nuove tendenze di arredamento classico/moderno, idee da personalizzare e accessori innovativi da portare a casa come souvenir delle vacanze.

Non è da meno il Salon International d’art contemporain che si svolge dal 26 al 28 gennaio presso il Paris Expo: un’esperienza unica dove si potranno ammirare più di 3000 fotografie, ceramiche, sculture e dipinti scelti da 150 gallerie internazionali. Ideale anche per i curiosi o per chi ha voglia di passare una giornata diversa dal solito a stretto contatto con gli artisti.

Sempre in tema artistico, il Festival Faits d’Hiver – che si svolge dal 13 gennaio al 17 febbraio – si sposta in molte zone parigine per promuovere e far conoscere tutte le tipologie di danza oggi conosciute, mescolando stili e coreografie; il tutto reso ancora più completo da concerti, spettacoli teatrali, cortometraggi e qualche sorpresa per i turisti più curiosi!

Se si viaggia con i bambini, sino al 21 gennaio è imperdibile le Cirque Pinder alla Pelouse de Reuilly con clown, acrobati e tante sorprese all’interno del più famoso padiglione in oro e rosso da tutti molto amato.

Parate gennaio a Parigi

La Grande Parade de Paris  si tiene tutti gli anni il primo gennaio, dalle ore 10 sino alle ore 18 presso l’Avenue Champs Elysées: una moltitudine di colori che invade tutta la via con bande musicali, danzatori, carri e grandi artisti che coinvolgeranno adulti e piccini per l’intera giornata.

Il 7 gennaio – invece – è attesa una nuova edizione della Traversée Hivernale con partenza alle ore otto presso l’Esplanade du Château de Vincennes. Per chi non ne avesse ancora sentito parlare, si tratta di una mega parata con più di 700 veicoli d’epoca – come auto, moto, autobus e altro – che sfilano e si lasciano ammirare per l’intera giornata.

Bere e Mangiare gennaio a Parigi

Parigi è rinomata per i suoi ristorantini e ottimo vino, ma c’è una tradizione irrinunciabile pochi giorni prima e dopo l’Epifania: i francesi degustano e offrono una torta di frangipane – La Galette des Rois  – che contiene al suo interno un portafortuna nascosto. Il fortunato che lo trova viene eletto Re o Regina del giorno, potendo godere di tanti privilegi divertenti.

A proposito di ottime degustazioni, dal 20 al 27 gennaio avrà luogo il Paris Cocktail Week, infatti in oltre 50 bar si potranno assaggiare i migliori cocktail ad un prezzo simbolico curiosando tra le nuove tendenze e sapori che si ameranno durante il nuovo anno. L’iniziativa è stata talmente apprezzata durante gli anni precedenti che in questo nuovo aderiscono anche barbieri, tatuatori e librerie sempre durante le stesse date.

Shopping gennaio a Parigi

Per gli amanti dello shopping, Kilo Shop Parigi offre un’occasione straordinaria dal 10 gennaio con inizio dei saldi: infatti basterà scegliere i propri capi preferiti, pesarli e portare tutto alla cassa. Abbigliamento e accessori vintage, a prezzi stracciati per tornare a casa soddisfatti anche in altri grandi Magazzini (Galerie Lafayette, Primtemps), grazie al tour dei saldi che prevede una giornata all’insegna degli acquisti con occasioni imperdibili.

113 Condivisioni

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
 

Tour e biglietti imperdibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.