Gennaio a Parigi: cultura, mostre e tanto altro…

Gennaio a Parigi

Non c’è niente di più romantico di una bella vacanza a Parigi con la propria dolce metà o con tutta la famiglia. 

Infatti la Ville Lumière vi permette di vivere un piccolo sogno ad occhi aperti fatto di musei, gite sulla Senna, cene sulla Tour Eiffel e molto altro.

Uno dei momenti migliori per visitare la capitale francese sono senza dubbio le festività natalizie. Per l’occasione Parigi viene addobbata a festa e non mancano i mercatini e le scintillanti luminarie.

In realtà, anche il mese di gennaio è un ottimo periodo per un viaggio in quanto si può ancora cogliere un po’ di quell’atmosfera del Natale. Inoltre, per qualche altra settimana potrete approfittare di pacchetti ed offerte speciali post-festività.

Il freddo sarà abbastanza pungente ma non è niente in confronto alla magia che vi saprà regalare Parigi. 

Ecco quindi tutto ciò che potrete fare a gennaio e tutti gli eventi più importanti per un soggiorno parigino indimenticabile!

Gennaio a Parigi: temperature e abbigliamento

Il clima che si trova a Parigi è freddo, a causa delle correnti che arrivano direttamente dall’Atlantico con temperature massime che non superano mai gli 8° C: in alcuni giorni si potrebbe dover affrontare la corrente del nord ovest che porta vento gelido e possibilità di nevicate.

Per Gennaio è  previsto clima freddo e neve durante i primi 10 giorni dell’anno, rendendo tutto il panorama un po’ più fiabesco del solito: in valigia non deve mancare un comodo e caldo piumino con cappuccio, anfibi ai piedi, para orecchie e guanti imbottiti – preferibile una tipologia di abbigliamento mista a strati con maglioni e cardigan in lana per affrontare ogni tipologia di giornata (vento, pioggia, neve oppure sole e temperatura piacevole).

Offerte Parigi a Gennaio

Capodanno a Parigi

Aspettare il nuovo anno a Parigi è una delle esperienze più divertenti ed esaltanti poiché sono previste celebrazioni speciali ed iniziative per tutti i gusti.

In giro per le strade

Se avete intenzione di trascorrere la nottata del 31 dicembre all’aperto, è bene sapere che per il Capodanno il Comune di Parigi ha deciso di vietare i fuochi d’artificio

Unica eccezione sarà l’evento gratuito intorno all’Arco di Trionfo con proiezioni e giochi di luci che si svolgerà tra le 23 e l’1 del mattino. Ci sarà un piccolo spettacolo pirotecnico solo per il countdown della mezzanotte.

Altre zone molto vivaci sono anche Montmartre, il Quartiere Latino e naturalmente la zona tra i famosi Champs-Elysées e Place de la Concorde.

Molta folla ci sarà tra il Trocadero e Campo di Marte per ammirare la Tour Eiffel. C’è poi chi sceglie di ritrovarsi davanti alla Basilica del Sacro Cuore per osservare Parigi dall’alto.

In ogni caso, i mezzi di trasporti saranno gratuiti dalle 17 alla mezzanotte e le linee della metropolitana saranno in servizio per tutta la notte. 

Crociere sulla Senna, ristoranti e locali

Potete trascorrere la notte più pazza dell’anno facendo una bella crociera sulla Senna. I battelli in genere coprono tutti lo stesso percorso e si differenziano solo per il molo di imbarco.

I principali scali sono la Tour Eiffel, il Museo d’Orsay, il Pont de l’Alma, il Port de Grenelle e la Banchina Henri IV. 

Potete acquistare un pacchetto completo che vi permette di fare una crociera su una lussuosa imbarcazione e trascorrere un cenone di Capodanno con menù speciale, vini, musica dal vivo ed intrattenimenti vari.

Se invece volete passare la notte al chiuso di un locale non preoccupatevi! A Parigi ci sono alternative per qualsiasi esigenza, a cominciare dai più noti cabaret.

Potete optare per il Crazy Horse agli Champs-Elysées oppure potete prenotare un tavolo al celebre Moulin Rouge con le sue ballerine di cancan.

Altrettanto interessanti sono il Paris Merveilles Show al Lido ed il Brasil Tropical a Montparnasse. 

La serata del 31 dicembre include sempre cenone e spettacolo speciale che vi accompagna fino allo scoccare della mezzanotte. 

A Parigi non mancano poi i ristoranti per godersi un veglione tra vini e piatti di prima qualità. Ogni quartiere vi propone tanti locali diversi, da quelli gourmet alle brasserie.

Uno dei più ambiti è il 58 Tour Eiffel che si trova appunto sulla torre e vi regala una vista magnifica sulla città. Il menù è molto raffinato e comprende le migliori pietanze della tradizione francese.

Al 56° piano della torre di Montparnasse c’è Le Ciel de Paris, ristorante panoramico che vi offre piatti gourmet davvero gustosi.

Molto ambito a Capodanno è pure L’Abeille, nell’hotel Shangri-La. È un ristorante stellato e molto elegante, nel quale potrete trovare il meglio della cucina transalpina.

I più giovani possono rifugiarsi in uno dei club e discoteche di Parigi per ballare e scatenarsi fino all’alba del 1 gennaio. Potrete bere a volontà ed in alcuni casi ci saranno serate a tema con musica e dj internazionali.

Tra i più affollati locali ci sono il Nouveau Casino, Les Planches, Le Bus Palladium, il Club Haussmann ed il Pavillion Wagram.

Cosa fare il 1 gennaio

Dopo i festeggiamenti della notte di San Silvestro potete godervi le bellezze di Parigi anche durante la giornata del 1 gennaio. 

Dalle 10 alle 18 sugli Champs-Elysées si svolge la Grande Parade di Capodanno. L’evento è gratuito e potrete vedere sfilare ballerini, artisti di strada, bande musicali e carri allegorici. È un buon modo per continuare a celebrare l’ingresso nell’anno nuovo.

Altro appuntamento del 1 gennaio è il concerto del coro Gospel Dream che si terrà alle 15:45 nella chiesa di Saint Roch

Ascolterete canzoni della tradizione americana e delle festività natalizie. Sono in programma comunque altre repliche nei giorni 11 e 25 gennaio se non riuscite ad andare in questo giorno.

Ultimi mercatini di Natale

La prima settimana di gennaio a Parigi si possono incontrare ancora luci, ghirlande ed addobbi, così come alcuni dei più bei mercatini di Natale della città.

Non fatevi scappare l’occasione di fare un po’ di shopping natalizio!

Fino al 5 gennaio c’è il mercatino delle Tuileries, con oltre 100 chalet e stand ricchi di souvenir, dolci, giocattoli e bevande calde. 

Qui ci sarà la Ruota Panoramica ed anche una grande pista di pattinaggio. Saranno accessibili dalle 11 alle 23:45 da lunedì a giovedì e dalle 11 alle 00:45 venerdì e sabato.

Molto carino è pure il Villaggio di Natale di Montmartre in Place des Abbesses  che chiuderà solo il 6 gennaio. Ci saranno bancarelle di cibo, accessori, articoli di artigianato locale e molto altro.

Particolarmente interessante è il Mercatino di Natale di Saint-Germain-des-Prés che troverete fino a domenica 5 gennaio nei pressi della chiesa. 

È più piccolo di altri ma è molto accogliente ed i prezzi sono davvero convenienti. Apre alle 10 e chiude intorno alle 19. Potrete acquistare prodotti artigianali e specialità natalizie come le buonissime mele caramellate! 

Dove pattinare

Non potete lasciare Parigi senza aver pattinato sul ghiaccio almeno una volta. In città non mancano le piste, molte delle quali rimarranno aperte fino a febbraio.

Una delle più rinomate della capitale è quella del Grand Palais nell’VIII arrondissement di Parigi, non lontano dagli Champs Élysées. Resterà aperta fino all’ 8 gennaio, dalle 10 alle 2.

È una delle più grandi piste coperte del mondo e l’accesso è a pagamento. 

Imperdibile è poi la pista sul tetto del Grande Arco de La Défense. Avrete una splendida vista panoramica su Parigi e potrete entrare tutti i giorni dalle 10 alle 19 fino al 5 gennaio.

Altra pista molto frequentata è quella compresa all’interno del Giardino delle Tuileries che resterà aperta fino al 5 gennaio. L’ingresso è gratuito e potrete accedere dalle 10 alle 19. 

Infine, potrete pattinare davanti all’hotel Plaza Athéneé, non lontano dagli Champs-Elysées. La pista rimarrà disponibile fino al 17 febbraio e nelle vicinanze sarà installato un cottage gourmet dove prendere bevande calde e tanti dolciumi.

Spettacoli e festival

Parigi è una città che vi offre diverse possibilità per divertirvi nel mese di gennaio. Ci saranno iniziative imperdibili di vario genere per trascorrere una vacanza memorabile. 

Per la gioia di grandi e piccini ci sarà il Festival International Du Cirque De Massy, dal 9 al 12 gennaio. È la ventottesima edizione della manifestazione, una delle più prestigiose d’Europa.

È una gara tra i migliori artisti circensi del mondo, i quali si esibiscono davanti ad una giuria internazionale. Ogni anno arrivano tantissimi turisti per assistere ad incredibili acrobazie e show.

Il Cirque Pinder alla Pelouse de Reuilly è la scelta ideale per chi viaggia con bambini. Resterà a Parigi fino al 12 gennaio ed ogni giorno ci saranno vari spettacoli con clown, animali, giocolieri e contorsionisti.

Invece gli appassionati di design non possono perdere la Fiera Maison & Objet Paris, in programma dal 17 al 21 gennaio. 

È un appuntamento che riunisce i più importanti nomi del settore dell’arredamento d’interni. Avrete così l’opportunità di prendere ispirazione per i vostri prossimi acquisti!

I più modaioli devono assolutamente andare alla Paris Fashion Week, dal 14 al 23 gennaio. È l’edizione invernale della Fashion Week e quest’anno saranno protagonisti l’haute couture e la moda uomo con le più famose griffe mondiali.

Appuntamento molto atteso è poi il Festival Faits d’Hiver che porta in scena diverse tipologie di danza attraverso vari teatri parigini. 

La kermesse si terrà dal 13 gennaio all’8 febbraio e potrete assistere a spettacoli, show, balletti, improvvisazioni e concerti.

Infine, se siete amanti delle auto dovete partecipare alla Traversée de Paris 2020 che si svolgerà domenica 12 gennaio. 

È una sfilata di vetture d’epoca che si tiene due volte all’anno. Ci saranno centinaia di automobili vintage che si muoveranno lungo un circuito di 30 km in partenza dallo Chateau de Vincennes.

Appuntamenti musicali

In questo periodo dell’anno non mancheranno concerti ed eventi musicali a Parigi. Ad esempio, al noto teatro Olympia ci sarà il nostro Paolo Conte per due serate d’eccezione, il 14 ed il 15 gennaio.

Sempre qui ci sarà la band dei Keane il 21 gennaio mentre il 28 ed il 29 toccherà agli Stereophonics.

Il 26 gennaio sarà la volta dei The Darkness al La Cigale, teatro in Boulevard de Rochechouart, vicino a Place Pigalle. 

Il 30 gennaio all’AccorHotels Arena di Bercy ci sarà il concerto della band heavy-metal Slipknot.

All’Opera Bastille potrete vedere Il Barbiere di Siviglia di Rossini, in scena dall’11 gennaio al 12 febbraio.

Invece chi ama il balletto classico non può perdere Lo Schiaccianoci, fino al 5 gennaio presso il Palais des Congrès.

Mostre d’arte

A gennaio potete fare un bel giro nei musei di Parigi per visitare una delle innumerevoli mostre ed esposizioni d’arte.

Davvero unica è quella che troverete al Louvre fino al 24 febbraio. In occasione del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci ci sarà una retrospettiva dedicata al genio italiano.

Oltre alla famosissima Gioconda, saranno esposte anche il Ritratto di Dama e La Vergine delle Rocce, più alcuni disegni.

Al Museo d’Orsay è prevista la mostra ‘Degas all’Opera di Parigi’. La potete trovare fino al 19 gennaio e ripercorre i capolavori realizzati dall’artista francese per il teatro parigino alla fine del XIX secolo.

Fino al 20 gennaio sarà esposta la Collection Alana al Museo Jacquemart-André. La collezione, conservata stabilmente negli Stati uniti, celebra l’arte italiana del Rinascimento ed accoglie opere di Paolo Uccello, Beato Angelico, Bronzino, Tintoretto e Carpaccio.

Al Grand Palais potrete rivivere l’atmosfera bohemienne con la mostra dedicata ad Henri de Toulouse-Lautrec. 

Sarà disponibile fino al 27 gennaio ed è possibile ammirare alcune delle sue opere più note, le quali vi consentono di conoscere la Parigi del Moulin Rouge di fine Ottocento.

Per un tuffo nell’arte contemporanea c’è la mostra Bacon enToutes Lettres al Centre Pompidou. L’ingresso sarà possibile fino al 20 gennaio e si potranno osservare oltre 60 dipinti realizzati dal pittore irlandese dal 1971 al 1992. 

Bere spendendo poco

L’evento più atteso di gennaio per bere è senza dubbio il Paris Cocktail Week. L’appuntamento, in scena dal 24 gennaio al 1 febbraio, prevede una settimana di degustazioni di cocktail

Sono moltissimi i bar che aderiscono all’iniziativa e non avrete difficoltà a trovarne uno.

Sul sito web del Paris Cocktail Week si può scaricare un pass speciale con il quale potrete assaggiare due nuovi cocktail, con o senza alcool. 

Shopping a prezzi scontati

Parigi è per molti la capitale indiscussa della moda internazionale e nel corso della vostra vacanza potete approfittare dei saldi invernali che in genere iniziano nella prima settimana di gennaio.

Non fatevi sfuggire l’occasione di acquistare tantissimi prodotti a prezzi scontati! I saldi cominceranno l’8 gennaio ed andranno avanti per 4-6 settimane.

Gli sconti sono applicati a molti tipi di articoli, dall’abbigliamento alla tecnologia, dalla cosmetica all’arredamento. In alcuni casi si potranno incontrare promozioni fino al 70-80% negli ultimi giorni.

Eventi sportivi

Nel mese di gennaio non farete fatica a trovare appuntamenti sportivi di diverso genere. Il 26 gennaio vi attende il Grand Prix d’Amerique, una delle più conosciute gare di ippica del circuito.

Si svolge all’ippodromo di Vincennes ed è una specie di campionato mondiale nel quale si sfidano i migliori trottatori del mondo. Insomma, è la manifestazione ideale per coloro che amano i cavalli!

Altro evento molto atteso dai fan del basket è l’NBA Paris Game che per il 2020 si terrà il 24 gennaio all’AccorHotels Arena di Parigi. 

Per la prima volta nella storia la capitale francese ospiterà una partita ufficiale del campionato NBA e si affronteranno i Charlotte Hornets e i Milwaukee Bucks

Potrete così ammirare da vicino stelle come Nicolas Batum, Terry Rozier e Giannis Antetokounmpo. 

I patiti del calcio però non devono disperare. Infatti la squadra di Parigi, il Paris Saint-Germain, giocherà allo stadio Parc des Princes la partita casalinga contro il Monaco il 12 gennaio alle 21. 

Farete felici i vostri bambini che potranno vedere dal vivo stelle del calibro di Mbappé e Neymar! 

113 Condivisioni
 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.