Febbraio a Parigi

Febbraio a Parigi: gli eventi in programma

Parigi è per antonomasia la città degli innamorati, dove il romanticismo e l’amore regnano incontrastati.

È una delle mete più ambite per la luna di miele o per festeggiare una ricorrenza speciale. La capitale francese è anche lo scenario perfetto per fare una proposta di matrimonio in grande stile!

Il mese di febbraio è un ottimo periodo per visitare la Ville Lumière poiché i prezzi sono più accessibili. Il freddo sarà ancora pungente ma vi potrete riscaldare nei cafè o in una delle tante cioccolaterie.

Parigi è poi ricca di musei, monumenti, ristoranti, negozi e molte altre attrattive per vivere una vacanza da sogno! Ecco a voi gli appuntamenti imperdibili a febbraio.

Offerte Parigi a febbraio

San Valentino a Parigi

Se viaggiate in coppia con la vostra dolce metà, non c’è niente di più affascinante del San Valentino a Parigi. Il consiglio è di prenotare per un soggiorno di almeno 4-5 giorni in quanto la città è grande e ci sono tantissime cose da vedere.

I più romantici non possono fare a meno di passeggiare lungo i ponti sulla Senna e salire sulla Tour Eiffel per ammirare Parigi dall’alto. Al primo e al secondo livello della torre ci sono due ristoranti che vi permettono di cenare a lume di candela con una vista spettacolare!

Molto divertenti sono anche gli spettacoli con cena inclusa presso i cabaret parigini più famosi come il Moulin Rouge, il Crazy Horse e il Paradis Latin.

Uno dei quartieri più gettonati tra gli innamorati di tutto il mondo è Montmartre. Qui troverete il celebre Mur des je t’aime, una grande parete con piastrelle sulle quali sono scritti oltre 300 Ti amo in 250 lingue differenti. Lo potete osservare nei giardini di piazza Abbesses.

A Parigi si possono comunque fare tour guidati di coppia, tra cui quelli che vi portano in giro a bordo di una sfavillante auto d’epoca. Per un tête-à-tête indimenticabile, però, potete optare per una bella crociera sulla Senna.

Navigherete al tramonto a bordo di un battello fluviale, sorseggiando champagne, mangiando cibi prelibati e ballando.

Queste crociere non sono certo economiche e nella settimana di San Valentino i posti vanno letteralmente a ruba. Quindi, è preferibile prenotare in anticipo per evitare spiacevoli sorprese!

Ma che San Valentino sarebbe senza un po’ di dolcezza? Per concludere la serata in bellezza, potete fare un salto in una cioccolateria per gustare una tazza di cioccolata calda e panna, magari con macarons, madeleine e altri dolcetti tipici francesi!

Eventi speciali

A febbraio non mancheranno di certo eventi e appuntamenti di vario genere per un soggiorno parigino davvero entusiasmante. Avrete soltanto l’imbarazzo della scelta!

Molto interessante è il Festival Faits d’hiver che si svolge fino all’8 febbraio in diversi posti tra cui il Centre Pompidou, il Théâtre de la Cité internazionale e il Théâtre de la Bastille.

La manifestazione propone al pubblico nuovi generi di danza, esplorando stili e tendenze innovative. Ci saranno anche proiezioni di cortometraggi, spettacoli teatrali, concerti e mostre.

Se poi amate l’arte contemporanea nelle sue diverse espressioni, il consiglio è di visitare il Salon Art Capital al Grand Palais, vicino ai giardini degli Champs Élysées.

Dal 12 al 16 febbraio ci sarà una grande esposizione di scrittori, fotografi, pittori, scultori e architetti che mettono in mostra le loro opere. La fiera è ideale sia per i semplici appassionati che per i veri intenditori.

Gli amanti delle passerelle e dell’alta moda possono assistere alla Paris Fashion Week, in programma dal 24 febbraio al 3 marzo.

L’edizione invernale propone il meglio delle nuove collezioni in campo femminile. Potrete ammirare i migliori capi delle principali griffe internazionali e conoscere i nuovi trend per la prossima stagione!

Di tutt’altro genere è il Salon Rétromobile, il salone espositivo delle più belle automobili d’epoca. Lo troverete dal 5 al 9 febbraio presso l’Expo Porte de Versailles.

Da oltre 40 anni i collezionisti di tutto il mondo si danno appuntamento per rendere omaggio ai migliori modelli della storia automobilistica.

Ci saranno oltre 500 vetture, da quelle più vintage e classiche a quelle più sportive e moderne. Potrete conoscere produttori, artisti, esperti di restauro, galleristi e rivenditori.

Dal 22 febbraio al 1 marzo ci sarà poi il Salon International de L’agriculture, sempre all’Expo Porte de Versailles.

Gli agricoltori si riuniscono a Parigi per creare un filo conduttore tra città e campagna. È la scelta migliore se viaggiate con i bambini perché potranno vedere tanti animali.

Inoltre ci saranno stand gastronomici con prodotti francesi e internazionali. La fiera sarà aperta dalle 9 alle 19.

Evento molto divertente è pure il Carnaval de Paris. Se amate il Carnevale e le sfilate, questo il momento che vi piacerà di più!

Domenica 23 febbraio si terrà una grande parata, giunta alla sua 23a edizione. Non sarà come Venezia o Rio ma è una delle più antiche d’Europa, risalente al XV secolo.

Quest’anno il tema è ‘Un fabuleux monde aérien’ e il corteo prende il via da Place Gambetta. Successivamente attraversa boulevard de Ménilmontant, boulevard de Belleville e rue du Faubourg-du-Temple. La sfilata si concluderà in Place de la République.

Eventi musicali

A Parigi in questo periodo dell’anno ci sono molti concerti musicali di diverso tipo che soddisferanno tutti i gusti!

Ad esempio, al Musée Jacquemart-André in Boulevard Haussmann ci sarà l’Autour du Piano, serate musicali interamente dedicate al pianoforte e alle opere musicali più suggestive composte per questo strumento.

Ci saranno tanti musicisti e compositori d’importanza mondiale che reinterpreteranno le più grandi melodie. L’appuntamento è per l’1, 2, 28 e 29 febbraio, dalle 19.

Imperdibile è l’evento Les Nuits de l’Alligator, in scena il 9, 13 e 16 febbraio a La Maroquinerie, sala concerti in Rue Boyer.

È un grande festival musicale nel quale si mescolano generi diversi come il folk, il blues e il rock ‘n‘ roll. Vengono presentati soprattutto artisti emergenti e del panorama indipendente.

Giunta alla 15a edizione, quest’anno si esibiscono Kelly Finnigan, King Khan Louder Than Death, Bernard Adamus, Rod Hamdallah e molto altri.

I fan della musica classica possono andare alla Chiesa de La Madeleine in Place de la Madeleine per ascoltare l’orchestra Les Violons de France, capitanata dal famoso violinista Frédéric Moreau.

Oltre alle Quattro Stagioni di Vivaldi, ci saranno esibizioni con altri brani musicali dei più noti musicisti. Le date da segnare sul calendario sono 8, 14, 18 e 26 febbraio.

Per un po’ di musica pop vi conviene aspettare le date-evento dei concerti di Madonna che si svolgeranno a febbraio a Parigi a Le Grand Rex, il cinema più grande della città.

La cantante americana porterà in scena il suo 11° tour mondiale, il Madame X Tour per promuovere l’omonimo album del 2019. I concerti sono programmati nei giorni 20, 22, 23, 25, 26, 27 e 29 febbraio. Se siete nella capitale in questo periodo, non fatevi scappare l’occasione!

Cambiando completamente genere musicale, potete recarvi al teatro Olympia il 5 febbraio per ascoltare l’incredibile voce di Lara Fabian.

Invece il 22 febbraio ci saranno i Jonas Brothers in concerto all’AccorHotels Arena. Il 17 febbraio tocca alla cantante Halsey esibirsi presso il Palais des Sports dell’Expo Porte de Versailles mentre James Blunt sarà al Zénith de Paris il 27 febbraio.

Cibo e vino

Parigi e tutta la Francia sono rinomate nel mondo per la qualità indiscussa dei vini.

Gli intenditori non possono assolutamente perdere il Wine Paris e il Vinexpo Paris, due manifestazioni enologiche che per il 2020 hanno unito le forze ed hanno creato un unico evento.

In calendario dal 10 al 12 febbraio al Paris Convention Centre, è patrocinata dal Presidente della Repubblica Macron. L’intento è di promuovere le varie identità regionali e le loro caratteristiche specifiche.

Le diverse regioni vinicole francesi hanno confermato la presenza, a cominciare da Borgogna e Alsazia, così come importanti produttori internazionali provenienti da Spagna, Italia, Argentina e Portogallo. Ci saranno più di 2.000 espositori e oltre 30.000 esperti del settore.

Altro momento dedicato alla gastronomia è il Salon Du Fromage Et Des Produits Laitiers all’Expo Porte de Versailles dal 23 al 26 febbraio.

La Francia è una dei maggiori produttori mondiali di formaggio e un’esposizione del genere non poteva mancare nel Paese transalpino. La fiera è dedicata ai prodotti caseari ed è un punto d’incontro tra produttori, allevatori, ristoratori e distributori.

Ci saranno circa 280 espositori e migliaia di compratori provenienti da tutto il mondo. Sono previste sessioni di degustazioni e showcooking che vi faranno venire l’acquolina in bocca!

Mostre d’arte e musei

A febbraio a Parigi potrete visitare moltissime mostre d’arte nei vari musei della città. Una delle più ambite è quella dedicata al genio di Leonardo da Vinci al Museo del Louvre.

La retrospettiva è stata creata per celebrare il 500° anniversario della morte dell’artista italiano. La troverete fino al 24 febbraio ed è bene specificare che l’ingresso non è incluso nel biglietto standard del museo. Dovrete acquistare un ticket speciale per vedere questa mostra.

Molto carina è pure l’esposizione Marche et Démarche, Une Histoire De La Chaussure al Musée des Arts Décoratifs. Aperta fino al 23 febbraio, cerca di approfondire la relazione tra moda e corpo, concentrandosi sulle scarpe.

La mostra racconta il diverso modo di camminare, dall’età dell’infanzia a quella adulta, dal Medioevo e fino al presente. Vengono analizzate le tradizioni europee e non e potrete osservare calzature, dipinti, fotografie, pubblicità e poster provenienti da collezioni private.

Colorata e surreale è, invece, la mostra digitale Monet, Renoir…Chagall. Voyages En Méditerranée all’Atelier des Lumieres dal 28 febbraio.

Il centro d’arte immersiva di Parigi vi offre un fantastico viaggio alla scoperta delle più belle opere di pittori francesi che hanno un legame con il Mar Mediterraneo.

Farete un salto attraverso le tendenze artistiche del XIX e XX secolo come impressionismo, puntinismo e fauvismo.

Ci saranno 140 videoproiettori che riprodurranno le immagini su pareti alte 10 metri. Sarà un tuffo a 360° nell’arte di maestri del calibro di Matisse, Monet, Chagall, Renoir, Signac, Pissarro e tanti altri.

Al Centre Pompidou vi aspetta la mostra in onore di Christian Boltanski, uno dei più famosi artisti contemporanei del panorama francese che ama mescolare elementi diversi nelle sue opere. Sarà disponibile fino al 16 marzo.

Il Museo Picasso poi propone la fantastica retrospettiva ‘Pablo Picasso. Tableaux Magiques’ che mostra al pubblico una serie di opere realizzate dal pittore spagnolo tra il 1926 e il 1930.

Le tavole sono una serie di ritratti che prendono ispirazione dall’arte africana e asiatica e segnano l’inizio di quello che sarà conosciuto come cubismo. La mostra sarà accessibile fino al 23 febbraio

Infine, al Musée du Luxembourg è presente l’esposizione ‘L’âge d’or de la peinture anglaise. De Reynolds à Turner’ che mette in luce l’età dell’oro della pittura inglese del XVIII secolo.

Fino al 16 febbraio si possono ammirare alcune opere di artisti settecenteschi quali Thomas Gainsborough, Joshua Reynolds, e William Turner. È un ottimo modo per conoscere qualcosa in più sull’arte britannica!

Appuntamenti sportivi

Nel mese di febbraio a Parigi potrete assistere a diversi eventi sportivi. Non vi annoierete di certo!

Se siete appassionati di rugby, non potete saltare il Sei Nazioni, noto come Guinness Six Nation. È una competizione internazionale che vede coinvolte 6 squadre europee, tra le quali anche l’Italia.

Domenica 2 febbraio alle 16 si svolgerà il match Francia-Inghilterra all’interno del bellissimo Stade de France.

Fortuna vuole che il 9 febbraio, sempre alle 16, sarà la volta proprio di Francia-Italia. Potrete così unirvi agli altri tifosi italiani per sostenere gli Azzurri dal vivo.

Insomma, se vi trovate nella capitale transalpina in questa settimana, approfittatene per portare i vostri figli a una di queste partite perché lo spettacolo è assicurato. Lo spirito del rubgy è basato sulla correttezza e la fratellanza, nonostante la violenza e l’agonismo di alcune fasi di gioco!

Per chi non può fare a meno del tanto amato calcio, non preoccupatevi. A febbraio avrete la possibilità di vedere diverse partite della squadra cittadina del Paris Saint-Germain che si svolgono sempre allo Stade de France.

Secondo il calendario della Ligue 1 ci saranno 4 partite in questo mese, esattamente nei giorni 1, 9, 23 e 29. Il PSG affronterà squadre come Montpellier, Lione, Bordeaux e Digione.



62 Condivisioni

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
 

Tour e biglietti imperdibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.