Febbraio a Parigi

Febbraio a Parigi: gli eventi in programma

62 Condivisioni

Parigi è la città romantica per eccellenza, citata in poesie e film che hanno fatto la storia. Dopo aver trascorso un magico Natale tra la neve e aver salutato il nuovo anno ammirando i fuochi artificiali sulla Tour Eiffel, la città si prepara al mese di Febbraio con eventi straordinari come San Valentino e il Capodanno Cinese che entra nell’anno del maiale.

Vediamo insieme tutto quello che si può fare a Parigi durante il mese di Febbraio 2019.

Offerte Parigi a febbraio

San Valentino

Parigi è la città dove gli innamorati si recano per passare un tranquillo week end tra le vie sospese nel tempo e, quale mese se non quello di San Valentino è migliore? Per questo romantico evento la città si veste per l’occasione e propone moltissime esperienze da fare insieme. La sera dopo aver mangiato al ristorante del primo piano della Tour Eiffel illuminata si potrà fare una passeggiata romantica al Trocadero, passando poi lungo la Senna per ammirare tutti i ponti dolcemente illuminati. 

Per vivere ancora di più la magia di questa città, da non perdere la crociera sul Bateaux-Mouches – sempre sulla Senna – dove sarà possibile godersi una buonissima cena a lume di candela. Un altro modo per festeggiare il 14 febbraio è prenotare uno spettacolo di Can Can, un evento possibile solo in questa città. Immancabile, da inserire nel programma della giornata, è una visita a Le mur des je t’aime – il muro dei ti amo – a Montmartre.

Capodanno Cinese

Il Capodanno Cinese è un altro immancabile evento che si svolge a Parigi nel mese febbraio e che quest’anno entra nell’anno del maiale. Lo stesso deve sempre coincidere con la seconda luna nuova dopo il solstizio di inverno, con durata di due settimane: nel 2019 avrà inizio il 5 febbraio.

Per le vie della città si svolgeranno eventi e feste, il tutto accompagnato da buon cibo e varie sorprese concludendosi con l’immancabile Festa delle Lanterne (quindicesimo giorno dopo l’inizio del loro nuovo anno). Le lanterne rosse, prima di essere lasciate volare nel cielo, verranno posizionate in vari punti strategici della città con al loro interno degli indovinelli da risolvere. Un’altra tradizione molto amata è la Danza del Leone, mosso da alcuni attori che danzano e saltano a ritmo di musica, come simbolo di forza e sicurezza.

Non mancano i fuochi artificiali in tutte le sfumature del rosso, importanti per i Cinesi al fine di scacciare gli spiriti maligni e purificare il nuovo anno.

Shopping e moda

I saldi invernali a Parigi sono iniziati il 9 gennaio 2019 e andranno avanti sino alla metà di Febbraio. Non c’è prodotto a non essere stato scontato raggiungendo quasi l’80% di riduzione dal prezzo iniziale: il consiglio è quello di visitare la Ville Lumière percorrendo le strade più eleganti, regine dello shopping.

Non solo shopping ma anche sfilate, con la Paris Fashion Week che avrà inizio il 25 febbraio 2019 con tutti gli stilisti internazionali. 

Mostre e Musei

Se la visita a Parigi cade durante la prima domenica del mese – quest’anno il 3 febbraio – non è possibile perdere la possibilità di visitare alcuni musei totalmente gratis. “Domenica al Museo” è un evento alla quale molti paesi europei aderiscono e si propone per dare la possibilità di vedere più cose possibili. Il consiglio è quello di vedere, prima di recarsi direttamente al museo prescelto, la lista degli aderenti e prediligere un orario del mattino presto oppure sera, verso la chiusura.

Seppur non gratis, a Parigi in Febbraio ci sono tantissimi musei e mostre da non perdere. Tra le tante fino al 27 febbraio è possibile dedicare del tempo alle mostre organizzate per risaltare la cultura giapponese e per festeggiare l’anniversario – 160° – delle relazioni diplomatiche tra i due paesi.

Sino al 3 marzo è possibile, per gli appassionati, scoprire il museo delle Arti decorative Giapponesi dal 1867 al 2018, che sottolinea quelle che sono le rappresentazioni simili tra giapponesi e francesi soprattutto nell’estetica.

Musica

Per ricordare il grande Re del Pop Michael Jackson, fino al 14 febbraio al Grand Palais de Paris, si potrà vivere una mostra che ripercorre tutta la sua carriera dal 1980 sino ai giorni nostri. E’ un percorso lungo ed interattivo con disegni, dipinti, foto, interviste e video di 40 artisti che si sono ispirati al cantante: tra loro Andy Warhol e David La Chapelle.

Per chi invece ama la musica classica, il 1° febbraio si darà inizio alla programmazione parigina con la Filamornica di Parigi e due opere di Tchaikovsky.

Da non perdere il 20 febbraio, la commedia musicale “Priscilla, folle del deserto” presso il Casinò di Parigi e il Fashion Freak Show dello stilista poliedrico Jean-Paul Gaultier presso le Folies Bergèr.

Saloni internazionali

Per vivere un’atmosfera completamente diversa dal solito, dal 23 febbraio al 3 marzo si potrà visitare il Salone internazionale dell’agricoltura – il più grande evento agricolo della Francia.

Sport

Per gli amanti della palla ovale o per i più curiosi, si consiglia il Torneo delle Sei Nazioni, presso lo Stade de France il primo febbraio, con l’atteso incontro Francia – Galles oppure il 23 febbraio con Francia-Scozia.

Per chi preferisce le arti marziali, il 9 e 10 febbraio il Judo Paris Grand Slam presso l’AccorHotels Arena con uno spettacolo emozionante e con i più grandi campioni in carica.

 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Lascia un voto per prima/o)
Loading...
     

Tour e biglietti imperdibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.