Agosto 2021 a Parigi: guida alle cose da fare

Agosto a Parigi: cosa fare e normative Covid

Parigi è senza dubbio una delle destinazioni europee più romantiche ed è particolarmente ambita dai freschi sposi in luna di miele e dalle coppie in fuga per un romantico week-end

Con le sue luci sfavillanti e la Torre Eiffel sullo sfondo, la Ville Lumière è la meta ideale anche per una vacanza estiva con tutta la famiglia.  

Infatti, nel mese di agosto la città si riempie di turisti che affollano i principali musei e punti d’interesse. Il clima non è mai particolarmente afoso e ci si può muovere in tutta tranquillità. 

Passeggiare sugli Champs-Élysées o mangiare in uno dei tanti bistrot sono esperienze incredibili che non hanno davvero prezzo!  

Andiamo a scoprire cosa propone Parigi per agosto 2021, quali eventi vi aspettano e soprattutto quali restrizioni sono state imposte a causa del Covid-19.   

Meteo a Parigi ad agosto

Le condizioni meteo a Parigi nel mese di agosto sono buone, con temperature piacevoli che oscillano da minime di 17° a massime di 26°. La temperatura media è di 22° e possono verificarsi delle brevi precipitazioni per un massimo di 12 giorni, nell’arco dell’intero mese.

Si segnalano, al massimo 72 mm di pioggia a carattere di rovesci occasionali, che comunque non intaccano complessivamente il bel tempo che generalmente si mantiene per l’intero mese.

La giornata, serena e soleggiata per la quasi totalità, è caratterizzata da oltre 14 ore di luce. Per tutti questi motivi è consigliabile visitare Parigi in agosto.

Eventi all’aria aperta

Ad agosto la capitale francese ha un clima molto favorevole ed è per questo che si possono vivere tanti appuntamenti all’aria aperta, sia di giorno che di notte, senza timore di essere oppressi da un caldo asfissiante. 

Uno degli eventi più attesi dell’estate sono le Fontane Musicali negli splendidi giardini della Reggia di Versailles che, per il 2021, saranno aperti al pubblico il sabato e la domenica, dal 22 maggio e fino al 31 ottobre

Nello scenario incantato del celebre palazzo reale potrete svolgere un piacevole percorso a piedi che vi permette di ammirare le più imponenti fontane che zampillano con un meraviglioso accompagnamento di musica barocca

Dal 12 giugno 2021 è possibile assistere anche alle Fontane Musicali Notturne, ancora più suggestive ed indimenticabili poiché sono previsti degli entusiasmanti giochi pirotecnici. 

Il 15 agosto ci sarà un evento speciale, il Nocturnes de feu, una serata in costumi d’epoca tra fontane luminose, candele, fuochi d’artificio e tante altre sorprese. Per maggiori informazioni sui biglietti e gli orari di ingresso potete consultare la pagina sulla Reggia di Versailles. 

Di tutt’altro genere è invece la Fête des Tuileries che si tiene ogni anno vicino al giardino delle Tuileries. Nel 2021 la grande area divertimenti sarà disponibile dal 3 luglio al 29 agosto ed è una tappa imperdibile per le famiglie con bambini. 

L’accesso è gratuito mentre l’orario d’ingresso è dalle 11:00 a mezzanotte. Qui troverete oltre 60 attrazioni e giostre, tra cui la spettacolare ruota panoramica che vi offre una vista bellissima della città dall’alto. 

Non mancano bancarelle e stand con zucchero filato, mele caramellate, waffles e qualsiasi altro tipo di dolce!

L’estate parigina vi propone un altro appuntamento molto divertente e variegato come L’Été du Canal che si svolge tra il Canal Saint-Denis e il Canal Ourcq, all’interno del bacino de La Villette

Quest’anno ritorna tra il 3 luglio e il 15 agosto ed è un’occasione da cogliere al volo sia per le famiglie che per i gruppi di amici. L’ingresso è gratuito e solo alcune attività potrebbero essere a pagamento. 

I visitatori possono divertirsi grazie ad un ricco programma fatto di concerti, gite fluviali, street art, laboratori e molto altro. Le piccole crociere sulla Senna vi permettono di osservare Parigi da una prospettiva diversa e potrete bere e ballare a suon di musica jazz, rap, rock ed elettronica.  

Paris Plage: agosto a Parigi
Paris Plage: agosto a Parigi

Se poi avete nostalgia del mare, non perdetevi gli eventi collegati a Paris Plages. Questa manifestazione vi consente di prendere il sole, fare bagni e costruire castelli di sabbia proprio sulla Senna.  

In calendario dal 10 luglio al 22 agosto, Paris Plages vi offre differenti attività sportive, culturali e di relax nel tratto che va dal Pont des Arts al Pont de Sully, al Bassin de La Villette e al Trocadero. A seconda della zona, potrete stendervi al sole, nuotare e praticare vari tipi di sport.

Il sito sulle rive della Senna è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:30 mentre a Bassin de La Villette l’orario di apertura è dalle 10:00 alle 22:00 dal lunedì al venerdì e dalle 10:00 a mezzanotte nel week-end. L’ingresso è libero per adulti e bambini. 

Gli appassionati di astronomia non possono perdersi la Nuits des Etoiles 2021. La kermesse ha luogo in varie città francesi e vi dà la possibilità di osservare le stelle con il telescopio.

A Parigi potete parteciparvi grazie al Musée de l’Air et de l’Espace che dal 6 all’8 agosto permette ai visitatori di ammirare le Pleiadi e prendere parte a convegni e proiezioni animate. Potrete entrare gratuitamente dalle 18:00 alle 2:00 del mattino. 

Le migliori mostre d’arte

Ad agosto 2021 i musei di Parigi non vanno in vacanza ma propongono una ricca selezione di mostre ed esposizioni per tutti i gusti.

Chi ama l’arte contemporanea deve assolutamente fare un salto alla Mostra Picasso-Rodin che vede la collaborazione del Museo Rodin e del Museo Picasso

I due poli museali hanno colto l’occasione per creare un ponte ideale tra questi geni che avevano in comune la volontà di innovare e dare una svolta alla concezione artistica del loro tempo. 

La retrospettiva, accessibile fino al 2 gennaio 2022, ne esalta le similitudini e invita gli spettatori ad approfondire la conoscenza delle rispettive opere d’arte. 

Molto interessante è pure l’esposizione Women in Abstraction. Un’altra storia dell’astrazione nel XX secolo che potete trovare al Centre Pompidou fino al 23 agosto. 

In particolare è messo in risalto il ruolo delle donne nell’arte astratta, ripercorrendo la carriera di oltre 100 artiste fino agli Anni Ottanta del Novecento. Molte di queste pittrici sono state ingiustamente oscurate e la mostra cerca di porre l’attenzione sul contributo che hanno avuto nella nuova definizione di arte. 

Presso il Museo Delacroix potrete poi visitare fino al 23 agosto la mostra Un duel romantique, Le Giaour de Lord Byron par Delacroix. È dedicata all’incontro artistico tra il pittore romantico Eugène Delacroix e il poeta inglese George Gordon Byron. 

Se invece siete in cerca di qualcosa di più coinvolgente ed estroso, potete recarvi all’Atelier des Lumières per l’esposizione Dalí, l’énigme sans fin che sarà aperta fino al 2 gennaio 2022. 

All’interno della struttura ospitante sarete completamente immersi nell’universo onirico e surreale di Salvador Dalí. Sulle pareti vedrete proiettate alcune delle sue opere più note, accompagnate dalla musica dei Pink Floyd

Food&drink

L’estate a Parigi vi mette a disposizione anche attività food&drink, dove poter mangiare le migliori specialità della gastronomia transalpina e bere i più pregiati vini francesi. 

Per una romantica cena vi consigliamo di prenotare al Castello di Vaux-le-Vicomte che ogni sabato sera è illuminato da oltre 2000 candele per le Soirées aux chandelles

L’evento si terrà fino al 2 ottobre 2021 e l’intento è di ricreare la stessa atmosfera che si respirava durante i festeggiamenti del 1661, organizzati per celebrare Re Luigi XIV. I visitatori saranno condotti in giro per il Castello a lume di candela, con in sottofondo della musica classica. 

Chi ha fame può approfittarne per un’indimenticabile cena al ristorante Les Charmilles che regala uno splendido panorama sul Castello illuminato a festa. Il tutto sarà allietato da spettacolari giochi d’acqua delle fontane dalle 20:00 alle 21:30 e non mancheranno i fuochi d’artificio!

Cinema e spettacoli musicali

L’agosto parigino è in grado di assicurarvi tanti festival e appuntamenti dedicati a cinema e musica che vi faranno trascorrere dei piacevoli momenti. 

Se volete passare del tempo all’aria aperta guardando un bel film, allora non vi resta che partecipare a Paris En Plein Air che ogni anno offre una carrellata di capolavori del cinema mondiale. È possibile prendervi parte fino al 22 agosto

Per gustarvi un bel film sotto le stelle potete scegliere il Parc de la Villette e il Moulin Rouge, due delle più belle attrazioni parigine.

In particolare il Moulin Rouge mette a disposizione il tetto ogni mercoledì con una proposta molto variegata. Questa edizione vede la proiezione di pellicole quali L’ultimo imperatore, Maria Antonietta, Amadeus, Invictus, Il lupo di Wall Street e altri grandi successi. 

L’accesso è gratuito ma è richiesta la prenotazione online. Il programma e gli orari sono differenti a seconda della sede scelta e per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito web della manifestazione.  

Particolarmente suggestivo è poi il Festival Classique au Vert, una rassegna musicale che mette in scena tanti concerti dal 30 giugno all’8 settembre 2021

La kermesse si svolge al Parc Floral di Parigi ed è la scelta ideale per ascoltare musica orchestrale, musica da camera e musica jazz. 

Sono previsti 10 eventi diversi che vi consentono di ascoltare tanta buona musica nelle calde giornate estive, da soli o in ottima compagnia. Le sessioni serali sono a pagamento mentre quelle diurne hanno ingresso libero. 

I patiti della musica jazz potranno divertirsi sicuramente al Paris Jazz Festival che potete seguire sempre al Parc Floral. È possibile ascoltare musicisti provenienti da tutto il mondo che si esibiscono nell’arco di 14 concerti, sia di giorno che di sera.  

Appuntamenti speciali

Se la vostra vacanza vi porta a Parigi alla fine di agosto, potete recarvi alla cosiddetta Fête de Ganesh, una grande sfilata colorata in onore del dio con la testa d’elefante della tradizionale induista. 

La processione si tiene ogni anno in questo mese e per il 2021 avrà luogo il 29 agosto dalle 10:30 alle 15:00. Il punto di partenza è davanti al tempio di Sri Manicka Vinayakar Alayam, al numero 17 di Rue Pajol

La processione vede sfilare carri allegorici con statue di Ganesh accompagnate da ballerini, cantanti e musicisti. In testa al corteo si possono osservare delle donne in abiti tradizionali indiani che portano in testa vasi di terracotta nei quali bruciano foglie di canfora

Lungo il percorso vengono poi offerti dolci, bevande e immagini benedette. Questa è sicuramente un’esperienza molto suggestiva e divertente per chi assiste alla sfilata in strada.  

I principali eventi sportivi 

Chi è appassionato di sport può comunque divertirsi a Parigi, anche in pieno agosto. Infatti, gli amanti del calcio possono acquistare i biglietti per le partite del Paris Saint-Germain, impegnato nell’inizio della nuova stagione 2021-2022.

Sfortunatamente in questo periodo potrete vedere soltanto un unico match casalingo che si terrà allo Stadio Parco dei Principi il 15 agosto contro il Racing Strasburgo. 

In caso vi piacesse l’atletica leggera, potere fare un salto al Meeting de Paris 2021, una delle tappe della Diamond League. 

L’appuntamento è il 28 agosto alle 20:00 presso lo Stadio Sébastien Charléty. In particolare si svolgeranno gare in differenti specialità maschili e femminili come salto con l’asta, salto triplo, 200 metri, 800 metri, lancio del giavellotto, 100 metri, salto in alto e tanto altro. 

Green pass e Covid-19: le normative per accedere alle più importanti attrattive a Parigi

La pandemia da Covid-19 ha cambiato profondamente le nostre abitudini di viaggio e per non correre rischi, è indispensabile informarsi con anticipo sulle nome sanitarie in vigore all’estero.  

Come tutti i Paesi europei e del mondo, la Francia si sta mobilitando per vaccinare il maggior numero di abitanti. Questo anche per preservare il turismo che, dopo mesi di chiusure, finalmente è in ripresa. 

Con la stagione estiva le persone hanno ricominciato a viaggiare ed è diventato importante varare un piano strategico per contrastare il Covid, senza limitare le libertà personali. 

In Francia il 40% della popolazione ha ormai una copertura vaccinale completa ma le autorità vogliono incrementare questo dato. Ecco perché il governo locale ha imposto un green pass obbligatorio per l’accesso ai principali luoghi d’interesse. 

Inizialmente il pass sanitario era necessario solo per accedere a incontri sportivi e concerti. Con il discorso alla nazione del 13 luglio 2021 il presidente Macron ha annunciato nuove misure volte a spingere i francesi a vaccinarsi. 

Dal 21 luglio 2021 chiunque abbia più di 12 anni deve esibire il green pass o un tampone con esito negativo eseguito nelle precedenti 48 ore per poter entrare in un qualunque posto nel quale si riuniscano più di 50 persone. Sono compresi musei, cinema, sale spettacolo e teatri. 

Invece dagli inizi di agosto l’obbligo del certificato vaccinale sarà esteso anche ai trasporti come aerei, bus e treni e a ristoranti, caffetterie, pub, centri commerciali e bar

Per quel che riguarda l’ingresso in Francia per coloro che provengono dall’Italia, è bene specificare che a luglio 2021 il nostro Paese è inserito nella lista degli Stati verdi, ovvero a basso rischio epidemiologico

I cittadini italiani già vaccinati non sono tenuti a effettuare alcun tampone mentre chi non è vaccinato deve mostrare l’esito negativo di un tampone molecolare o antigenico effettuato nelle 72 ore precedenti il viaggio. 

Purtroppo le normative italiane ed europee sono in continuo aggiornamento e per questo è consigliabile fare riferimento al portale Viaggiare Sicuri prima di organizzare la vostra vacanza parigina.   

33 Condivisioni
 

Quanto hai trovato utile questo articolo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.